ArtOnCanvas

Home » BLOG » Una guida poetica ai colori

BIANCO

Nel suo risvegliarsi, nel suo manifestarsi, il bianco è incanto.

Il colore bianco è sospensione.

Nella luce del bianco si materializza il sogno dove tutto è possibile.

Il bianco rappresenta l’inizio, il non scritto. Un punto di partenza ma anche l’arrivo.

Il bianco è uno spazio dove lo spirito può rinascere.

Nel bianco è presente la luce. Il buio lo cerca per alimentarsi di vita.

Il bianco è simbolo di libertà, tolleranza e pazienza.

Il colore bianco accoglie e accudisce ogni diversità.

Il colore bianco acquieta e sospende l’ira, con la sua grazia maestosa, con la sua purezza.

Il candore di un bianco manto di neve livella ogni difetto, ammorbidisce ogni forma sgraziata, assorbe ogni suono irruento rendendolo dolcemente soffuso alle nostre orecchie.

Il colore bianco smorza, diluisce ogni altro colore facendolo apparire più tenue e mite.

Il colore bianco irrompe con la sua luce sorprendente, divina facendo trasalire l’anima.

Se lo assaggi il bianco ha un sapore morbido, vellutato, velatamente dolce e salato.

Se lo tocchi il bianco è soffice come una nuvola sospesa.

Il bianco è il portale che ci porta al di là, alla salvezza, alla beatitudine.

Il silenzio del bianco ci riporta l’alba dei giorni.

Il colore bianco è un interminabile cammino.

La luce del colore bianco entra piano piano negli occhi ancora bui, arriva dal cielo che lo lascia passare.

Il bianco può essere anche duro e freddo come la brina di primo mattino o caldo e morbido come il burro.

La veste verginale, di colore bianco, ci accompagna fuori dalla notte come gli spruzzi di un’onda che senza paura si infrange sugli scogli.

Il bianco profuma di fresco come le lenzuola appena cambiate. 

Il bianco ha il suono del silenzio.

La bianca candela consuma il suo bianco stelo per trasformarlo in luce e far danzare le ombre.

Il colore bianco rappresenta l’Anima…

GIALLO

Il colore giallo è la nascita dell’energia primordiale sviluppata dal calore.

Il calore fa nascere il giallo che poi si intensifica nell’arancione, ribolle nel rosso, per poi raffreddarsi nuovamente diventando viola.

Il colore giallo aiuta la creatività e l’intelligenza.

Il colore giallo allevia i problemi e rafforza il coraggio.

Il colore giallo ha un carattere giovane, per alcuni sfacciato, irruento ai limiti della follia.

Il colore giallo stimola l’immaginazione e l’intraprendenza.

Il colore giallo smaschera le nostre illusioni, ci aiuta ad essere pratici.

Il colore giallo, si fa notare, si distingue, è vistoso.

Il colore giallo aumenta l’amore per noi stessi.

Il colore giallo non è mai ambiguo è solare, aperto, dinamico.

Il giallo ha un gusto denso, cremoso, che può spaziare dal dolce all’esotico speziato.

Il colore giallo se lo tocchi ti trasmette energia vibrante, continua, frenetica.

Il colore giallo è un segnale evidente. Ti dice di porre attenzione dove lui è presente.

Il colore giallo lo può utilizzare chi vuole caratterizzare i suoi interni con un tocco di eccentrico calore.

L’equilibrio del giallo raggiunge livelli metafisici non certo statici.

Se il giallo si abbina al nero la sua visibilità raggiunge i più alti livelli.

Anche una sola parola, scritta con uno sfondo giallo, diventa perentoria. inequivocabile e ferrea.

Il giallo è anche leggiadro come un raggio di sole pomeridiano.

ROSSO

Si rimesta, il colore rosso, nel suo denso e brulicante magma.

Il colore rosso brucia di passioni forti.

Sbuffa il colore rosso impaziente di agire.

Il colore rosso, se lo tocchi, ti inonda di energia, di cui non dovrai però abusare.

Il colore rosso è passione allo stato puro.

Il colore rosso è velocità, frenesia.

Il colore rosso è un’onda lunga che arriva a muovere ogni tua cellula nel profondo.

Se assaggi il rosso senti un gusto con un forte carattere, intenso, corroborante. Ne dolce ne aspro.

Il colore rosso brucia il vecchio per far nascere il nuovo.

Il colore rosso regola la cattiva circolazione combatte l’anemia.

Il colore rosso aumenta il battito cardiaco.

Il colore rosso rafforza le nostre ossa per prepararci al cammino.

Il colore rosso nutre di passione chi ne è sprovvisto.

Il colore rosso velocizza la conoscenza.

Il colore rosso accende gli animi miti con la sua presenza.

Incandescenti momenti emergono con l’emozione di un rossore.

Il colore rosso è diabolico non dà pace.

La creatività viene accesa dal colore rosso.

Nel crepitio della luce assente il colore rosso ci trasporta negli inferi di un mondo primordiale.

Il colore rosso trasuda e gronda di emozioni incontrollate.

Papaveri dai petali rossi raccontano ai prati il senso del loro sacrificio e della fulgida bellezza.

I corpi degli amanti si agitano nella densa rossa atmosfera del loro falò di sentimenti.

Il vento tormenta la fiamma dal colore rosso che caparbiamente resiste ad ogni suo soffio.

Il rosso si beve tutto d’un fiato con voluttà o a piccoli sorsi per fissarne l’aroma intenso.

Il colore rosso anticipa la nascita deflagrando di sentimenti imminenti.

Il colore rosso è dirompente come un’auto sportiva mai stanca di correre.

Quando il colore rosso  diventa saggio smorza il suo ardore diventando amaranto o bordeaux.

Il colore rosso è una la ferita aperta.

Il colore rosso s’accende nel tramonto per dare forza all’alba che deve nascere.

Il rosso è un urlo nella notte che non ti lascia dormire.

Il colore rosso è perdita di controllo, furore della vita.

ARANCIONE

Il colore arancio è carico di vitaminica esistenza.

Il colore arancio è tepore costante.

Il colore arancio è giovane, leggiadro.

Il colore arancio è un calore che non brucia.

La presenza del colore arancio porta allegria.

Il colore arancio risplende tra i capelli di una rara bellezza.

Il colore arancio è pieno di vita solare che risveglia anche il tono più cupo.

Se lo assaggi l’arancio fa persistere nel tuo palato il suo sapore cremoso.

Se lo bevi l’arancio dona benessere rigenerante.

Il colore arancio è forza vitale.

Il colore arancio ci risveglio con dolcezza.

Il colore arancio combatte la malinconia.

Il colore arancio è un nettare denso.

Il colore arancio pulsa lentamente, con intensa frequenza.

Il colore arancio induce all’armonia.

Il colore arancio allevia la fatica.

Il colore arancio è gravido e rigoglioso.

Il colore arancio vibra di speranza.

MARRONE

Il colore marrone è quello della terra dove noi ci appoggiamo.

Il colore marrone è la casa che assorbe tutti i nostri stati d’animo.

Il colore marrone è gentile, garbato, contiene i conflitti.

Il colore marrone induce all’amicizia più vera.

Il colore marrone se lo tocchi ti fa sentire un mondo organico.

Il marrone se lo assaggi sa, di corteccia di pane, di legnoso cacao.

Il colore marrone allevia i dolori, i malesseri, i bruciori.

Il colore marrone favorisce il radicamento dei legami.

Il colore marrone evita alla mente di staccarsi troppo verso lo spirituale.

Il colore marrone scava nella verità del mondo reale.

Il colore marrone aiuta a far crescere la stima di sé e della propria appartenenza.

Il colore marrone scaccia le sensazioni di rabbia e la negatività.

Anche diluito, il marrone, continua a rimanere terra, non cambia opinione.

Il marrone è qualcosa di maturo.

Il marrone circoscrive il territorio.

Il marrone accoglie il seme che fa nascere la differenza.

VERDE

Il colore verde è il colore del regno vegetale il più esteso sulla Terra.

La bellezza del colore verde risiede nella sua perenne forza rigeneratrice.

Il colore verde lo utilizzano gli sciamani per le sue proprietà benefiche.

Il colore verde rappresenta anche l’ambiguità, il mimetismo.

Il colore verde è ricco di proprietà salutari.

Il colore verde porta energia, vitale, positiva in tutta la casa.

Il colore verde è diventato simbolo di abbondanza, anche finanziaria.

Il verde ha un sapore mite, non ostinato, leggermente acquoso e minerale.

Al tocco il verde sa di fresco vellutato.

Il colore verde lavora sulla nostra salute mentale.

Il colore verde è legato ad un amore semplice.

Il colore verde allevia gli occhi stanchi e deboli.

Il colore verde riduce l’ansia, aumenta la pazienza.

Il colore verde bilancia le emozioni.

Il colore verde rafforza la memoria.

Il colore verde ci attiva l’attenzione.

Il colore verde è il colore del ringiovanimento, della rigenerazione.

Il colore verde aumenta il senso di prosperità.

Il colore verde aumenta la nostra felicità, l’amicizia, la comunione.

Il colore verde fornisce equilibrio, positività.

Il colore verde agisce calmando l’emotività e riducendo l’energia negativa.

Il colore verde ci avvicina al divino che c’è in Natura.

BLU

Il colore blu nella sua sobria esistenza acquieta lo spirito, induce alla calma.

Il colore blu è l’istituzione che viene dall’alto.

Il colore blu simboleggia la saggezza.

Nella profondità del colore blu si trova la pace.

Se lo assaggi il colore blu ha un gusto etereo, impreciso.

Se lo tocchi il blu ti trascina nella suo profondo mistero.

Il colore blu è nobile.

Il colore blu è prezioso e raro come un lapislazzulo.

Il colore blu è razionalità.

Il colore blu tiene controllata la collera.

Il colore blu spegne le emozioni troppo forti.

Il colore blu migliora le relazioni interpersonali.

Il colore blu favorisce la visione interiore.

Il colore blu è l’infinito illuminato.

Il colore blu agisce sulla laringe regola la tiroide e le corde vocali.

Il blu aiuta l’udito, rallenta il battito cardiaco.

Il colore blu nelle donne aiuta a regolare il ciclo mestruale.

Il colore blu combatte l’insonnia, riduce le vertigini.

Il colore blu aumenta la concentrazione.

Il colore blu riduce l’emicrania.

Il colore blu potenzia il ragionamento, porta la saggezza.

Il colore blu rappresenta uno spirito aperto e onesto.

Il colore blu sul piano psichico aiuta a trovare serenità e consapevolezza.

Il colore blu produce equilibrio, pace, compassione.

Il colore blu è un purificatore dell’anima.

VIOLA

Il colore viola è il colore che scioglie in sé, alcune proprietà del rosso e del blu.

Il colore viola apre le porte al benessere spirituale.

Il colore viola fa fluire energia che aiuta l’auto guarigione e ci allontana dalle dipendenze.

Il colore viola favorisce il sistema metabolico.

Il colore viola ci induce ad una vita più profonda.

Chi usa il viola non è mai stanco di cercare saggezza.

Il colore viola fa aumentare la concentrazione e la meditazione.

Il colore viola aiuta ad assorbire l’ansia e gli squilibri emotivi.

Il viola smorza il suo apparire allontanando la banalità.

Nel viola vive la sacralità.

Il colore viola è per pochi.

Il colore viola si sente spaesato in mezzo al rumore, al chiacchiericcio.

Il viola è mite e nobile.

Nessuno può abusare del viola, lui sa tenere le distanze.

Il viola cerca l’equilibrio nel suo essere duale.

Nel viola convivono gli opposti.

Il colore viola simboleggia l’amore eterno.

NERO

Il colore nero è una forza magnetica che ha il potere di attrarre e assorbire energia.

Il colore nero è associato spesso alla potenza, al maschile.

Il colore nero smorza le fiamme del nostro organismo.

Il colore nero agisce sulle nostre energie sottili, sulle contrazioni.

Il colore nero induce al sonno e alla meditazione.

Il colore nero aiuta la timidezza e fortifica la mente.

Il colore nero attrae. Aumenta la potenza sessuale.

Il colore nero è uno scudo, una difesa.

Il colore nero ci circonda di un silenzio ancestrale.

Il colore nero è la quiete prima della tempesta.

Il colore nero è l’oscuro innato.

Il colore nero è un’ala sospesa nel nulla.

Il colore nero è il ventre che ci accoglie, che ci protegge.

Il nero è un retaggio della paura.

Il colore nero è il non tempo, la via che verrà.

Il colore nero è l’attimo prima della luce.

Tema in evidenza di Art On Canvas dove il colore diventa pura energia.